Cistifellea Drink per aiutare Attacchi

Cistifellea Drink per aiutare Attacchi

Chiunque abbia avuto un attacco di cistifellea sa quanto male possono essere. Il dolore improvviso e intenso può durare per ore. Di solito seguono un pasto grasso o il consumo di altri "trigger" alimenti che possono variare da una persona all'altra. Anche se non è un sostituto per una corretta assistenza medica, una bevanda fatta in casa può aiutare a lenire gli attacchi cistifellea e impedire che si ripetano.

Cause

Un attacco succede quando un calcolo blocca un passaggio della colecisti. Le pietre, che sono indurite bile, può essere grande come una noce o piccolo come un granello di sabbia. Questo tipo di malattia della colecisti è chiamato colelitiasi. Un altro tipo è colecistite, che è una infiammazione a causa di un calcolo, un'infezione batterica o una colecisti pigro.

Sintomi

Il tipo di dolore, la durata e la posizione può variare, ma la maggior parte delle persone che soffrono di un attacco di cistifellea segnalare il forte dolore nella parte superiore destra dello stomaco che può durare diverse ore dopo aver mangiato. Il dolore può essere peggio quando respirando profondamente. Il malato può anche sperimentare nausea, vomito, brividi, una leggera febbre e gonfiore dell'addome. I sintomi di una colecisti pigro possono includere una intolleranza ad alimenti grassi, eruttazione, indigestione e gas dopo aver mangiato.

Cistifellea Drink

Quando si verifica un attacco di cistifellea, mescolare e consumare 8 once di succo di mela e un quarto di tazza di aceto di mele biologico.
Coloro che hanno provato questo rimedio naturale riferire il dolore cedimento entro 10 minuti o giù di lì.

Un tonico quotidiano simile può scongiurare futuri attacchi. Mescolare 8 once di succo di mela con un cucchiaino colmo di flaxmeal e un cucchiaino di aceto di mele biologico. Bere la miscela fino a tre volte al giorno.

Cistifellea Manutenzione

Tenere un diario alimentare per vedere che cosa i vostri cibi trigger sono. Alcune persone possono essere in grado di mangiare le uova senza alcun problema, mentre lo stesso cibo può mandare qualcun altro in un attacco di cistifellea che dura diverse ore. Grano, soia, mais o additivi chimici possono o non possono darti fastidio, anche se quasi tutte le persone con problemi di colecisti avuto problemi dopo aver mangiato cibi grassi o fritti.
Mangiare cibi ad alto contenuto di vitamine del gruppo B e ferro come spinaci e cavoli. Mangiare più pesce e fagioli, riducendo il consumo di carne rossa. Aumentare la fibra nella vostra dieta con l'aggiunta di avena e cereali integrali (se non siete allergici), e si può anche considerare l'assunzione di integratori di fibre. Passare agli oli sani come l'olio d'oliva o di canola.

Ridurre o eliminare completamente l'alcol e l'uso del tabacco, e ottenere almeno moderato esercizio tre a cinque giorni alla settimana.
Consultare un operatore sanitario qualificato per escludere eventuali altri problemi di salute e per essere certi di davvero ha una malattia della colecisti.
Ottenere un secondo parere prima di andare sotto i ferri. Molte persone sono state in grado di controllare o addirittura invertire problemi di colecisti attraverso una dieta a basso contenuto di grassi e rimedi naturali, come quelli proposti in precedenza.


articoli Correlati