Che cosa rende una persona bipolare?

Il disturbo bipolare colpisce più di 10 milioni di americani. Gli effetti di questa condizione può prendere un pesante tributo di lavoro, la famiglia, le relazioni e la vita di tutti i giorni. Anche se il disturbo bipolare è una condizione permanente, una maggiore comprensione di questo disturbo e le opzioni di trattamento disponibili in ultima analisi può portare ad una vita pienamente funzionante.

Che cosa è il disturbo bipolare

Il disturbo bipolare, noto anche come depressione maniacale, è una condizione cronica caratterizzata da periodi di mania e depressione che colpiscono drasticamente l'umore, i livelli di energia, e la capacità di funzionare alternata. Questi periodi possono verificarsi da giorni a settimane alla volta. Il disturbo bipolare è una, condizione di tutta la vita incurabile.

Fase maniacale

Durante il periodo di "maniacale" di questa condizione, una persona può sperimentare una felicità euforica o di rabbia, intensa assunzione di rischi, alti livelli di energia, comportamento impulsivo e una diminuzione nel sonno con poco o nessun effetto sulla energia o stamina.

Depressione Phase

La fase di depressione di questa malattia ha sintomi di disperazione, tristezza, stanchezza, irritabilità e stress. I cambiamenti nel ritmo del sonno e alimentari possono accompagnare questa fase.

Cause

Secondo l'Istituto Nazionale di Salute Mentale, nessuna singola causa di questa condizione esiste. Gli studi hanno coinvolto uno squilibrio chimico nel cervello eventualmente provocare dalla genetica o fattori ambientali. Il disturbo bipolare di solito si sviluppa durante l'adolescenza e continua per tutta l'età adulta.

Trattamento

Il disturbo bipolare è trattata con farmaci, terapia e in molti casi, una combinazione di entrambi. I farmaci più comuni per questo disturbo sono antidepressivi e stabilizzatori dell'umore.


articoli Correlati