Che cosa rende l'occhio umano Separare gli oggetti vicini?

Gli occhi sono il nostro più importante organo sensoriale, come ci affidiamo alla nostra vista più di ogni altro senso. Gli occhi possono vedere le cose lontane e possono concentrarsi su oggetti minuscoli. Essi possono anche distinguere tra oggetti molto piccoli, anche quando sono vicini. Imparare a conoscere l'anatomia di base dell'occhio può aiutare a capire meglio questo fenomeno.

Progettazione degli occhi

L'occhio è costituito da tante piccole parti che aiutano a creare "visione". Questi includono l'iride, la lente, la pupilla, la cornea e la retina.

Funzione Eye

L'occhio "vede" come i raggi luminosi riflettono un oggetto e poi entrano attraverso la cornea. Questi raggi passano poi attraverso la lente, che è flessibile e capace di cambiare forma in modo che possa "piegare" i raggi. La lente poi imprime i raggi sulla retina, situati nella parte posteriore dell'occhio, e la luce viene convertito immagini dal cervello attraverso milioni di cellule nervose chiamate bastoncelli e coni.

Coni e bastoncelli

Canne si trovano lungo il perimetro della parte interna del bulbo oculare e permettono la visione periferica, il rilevamento del movimento e visione notturna. I coni sono al centro e ci aiutano a concentrarsi e creare immagini nitide.

Fuoco

Quando abbiamo bisogno di concentrarsi su qualcosa di vicino o piccolo, i muscoli ciliari intorno all'occhio di tensione, che provoca l'obiettivo di diventare più arrotondata e riflette i raggi di luce sui coni degli occhi. Questo limita la visione periferica, ma aumenta la chiarezza.

Chiarezza

Maggiore chiarezza ci aiuta a delineare i dettagli specifici che ci permettono di dire a parte gli oggetti vicini.