Che cosa fa la vitamina B6 fare?

La vitamina B6 è una delle vitamine del complesso B. Si tratta di un nutriente essenziale che dobbiamo ottenere dal nostro cibo o da integratori alimentari. La vitamina B6 è importante per il metabolismo di tutti gli alimenti che mangiamo e sostiene la salute del sistema cardiaco e cardiovascolare e cervello e del sistema nervoso.

Funzione

È richiesta la vitamina B6 per la ripartizione e l'utilizzo di tutti i prodotti alimentari - proteine, carboidrati e grassi - che mangiamo. È necessaria vitamina B6 per la formazione di molti neurotrasmettitori - le sostanze chimiche che il nostro cervello utilizza per inviare messaggi in tutto il corpo - tra serotonina e acido gamma-amminobutirrico o GABA. Bassi livelli di serotonina e GABA sono associati con la depressione e l'ansia. La vitamina B6 aiuta anche ad alleviare alcuni dei sintomi della sindrome premestruale, come la depressione e la stanchezza. È necessaria vitamina B6 per la conversione dell'omocisteina in cisteina nel corpo (con folati e vitamina B12). Alti livelli di omocisteina sono associati ad un aumentato rischio di malattie cardiache, come la depressione pure. Nel contribuire a ridurre i livelli di omocisteina nel corpo, vitamina B6 svolge un ruolo importante nel ridurre il rischio di malattie cardiache.

Tipi

La vitamina B6 si trova in alimenti come fegato, carne, pesce, cereali, soia, noci e noncitrus frutti, e in diverse forme. Piridossina è la forma di vitamina B6 che si verifica principalmente negli alimenti vegetali e integratori alimentari. Carni, pesce e pollame contengono B6 in forme piridossale e piridossamina. La vitamina B6 è meglio assorbiti e utilizzati se assunto in forma di integratore alimentare, dal momento che circa il 50 percento del contenuto alimentare della B6 viene persa durante la cottura e la lavorazione.

Considerazioni

Vitamina B2 e magnesio sono necessari per la vitamina B6 per essere metabolizzato nella forma attiva nell'organismo. Sono necessari anche la vitamina B12 e acido folico per la conversione di omocisteina in cisteina, quindi vitamina B6 dovrebbero essere prese con questi nutrienti per il supporto del sistema cardiovascolare e nervoso.

Prevenzione / Soluzione

Per sostenere il tuo cuore, il cervello e il sistema nervoso, così come la salute generale, prendere 25 mg di vitamina B6 al giorno. Assicurarsi che la vitamina B6 è preso come parte di una formula multivitaminico-minerale completo o almeno come parte di un prodotto B-complessa in quanto richiede altri nutrienti per essere più efficaci. Per contribuire ad alleviare i sintomi della sindrome premestruale, prendere 100 mg al giorno di vitamina B6 in forma piridossal fosfato.

Avvertimento

L'eccesso di vitamina B6 in forma di piridossina può causare disturbi nervosi che possono causare sintomi di formicolio, intorpidimento o dolore. Non assumere più di 100 mg di vitamina B6 al giorno su una base a lungo termine, a meno che non è in forma piridossal fosfato e solo dopo aver consultato il medico. La vitamina B6 può interferire con i farmaci usati per trattare il morbo di Parkinson, quali levodopa. Altri farmaci Parkinson, tra cui carbidopa, possono esaurire i livelli di vitamina B6 nel corpo, così come i contraccettivi orali. Parlate con il vostro medico circa il vostro bisogno di ulteriore supplementazione di vitamina B6 o di ridurre l'assunzione di B6 se sta assumendo qualsiasi prescrizione di farmaci.


articoli Correlati