Che cosa è una fistola?

Che cosa è una fistola?


Scoprire hai una fistola può essere scioccante, soprattutto se non hai avuto sintomi che portano a credere che si potrebbe avere uno. Alcuni fistole possono essere perfettamente innocui, ma altri possono creare seri problemi di salute. Identificare il tipo di fistola che hai è il primo passo per scoprire che tipo di trattamento, se del caso, è necessario.

Definizione

Una fistola è una connessione innaturale tra organi o vasi sanguigni. Ad esempio, una persona potrebbe sviluppare una fistola tra le anse nei loro intestini, che collega i due anelli con un passaggio che non fa parte di un normale tubo digerente.

Tipi

Fistole possono verificarsi in qualsiasi parte del corpo, da qualsiasi organo. Le fistole che si verificano tra i vasi sanguigni o vene sono chiamati fistole artero-venose. Una fistola che si estende dal ombelico alla pista digestiva è chiamata una fistola ombelicale. Fistole che si estendono dalle viscere comprendono enterovaginal (si collega alla vagina), fecali (esce fuori dal corpo) e peritoneale (si collega alla cavità peritoneale).

Lineamenti

Fistole possono essere completa, significa che ci sono aperture alle estremità del collegamento. Possono anche essere cieco o chiuso, ovvero una estremità è bloccata. Altri tipi includono incompleta (un tubo che si estende da un organo, ma non si connette a un altro) o ferro di cavallo (vanno intorno un organo e uscire dal corpo).

Effetti

Alcuni fistole sono creati durante l'intervento chirurgico per consentire fluidi interni per uscire dal corpo. Questi tipi di fistole sono generalmente riparati dopo che hanno servito il loro scopo. Le fistole che si verificano naturalmente possono essere innocui e possono guarire da soli, oppure possono creare condizioni di pericolo di vita, come l'infezione, perdita di sangue o la malnutrizione.

Identificazione

Una fistola che esce dal corpo può essere identificato con un medico esaminare i fluidi che vengono secreti. Una fistola interna può essere scoperto con gli ultrasuoni, il contrasto a raggi X, la tomografia computerizzata (TC) o risonanza magnetica (MRI).

Cause

Fistole possono essere creati durante l'intervento chirurgico per consentire fluidi che possono essere dannosi per uscire dal corpo. Naturalmente fistole presenti possono essere il risultato di una ferita o un'infezione.

Trattamento

Alcuni fistole aprono e si chiudono da soli, senza una persona mai aver conosciuto avevano uno. Fistole Nocivo richiedono un intervento chirurgico per chiuderle e prevenire ulteriori lesioni.


articoli Correlati