Che cosa è una dieta povera di sodio per la malattia di Mnire?

Malattia di Meniere è una malattia dell'orecchio che provoca in genere vertigini, acufeni episodica, e la sensazione di un orecchio intasato. La malattia può essere trattata mantenendo una dieta povera di sodio e prendendo un diuretico. I pazienti hanno bisogno di fare alcuni cambiamenti nella dieta significativi al fine di ridurre gli effetti e il disagio associato con la malattia.

Definizione

Malattia di Meniere è un disturbo dell'orecchio interno, e spesso causa sensazioni di vertigini, disorientamento e malessere generale. La causa non è nota, ma la malattia può causare gravi danni all'orecchio interno perché uccide lentamente i capelli rivestimento dell'orecchio interno, con conseguente perdita progressiva dell'udito e sordità completa. Ci sono quattro i sintomi della malattia di Meniere: vertigini invalidanti che dura da 30 minuti a otto o più ore; perdita dell'udito progressiva che peggiora nel corso di un attacco di vertigini; tinnito episodica; e la sensazione di collegare dell'orecchio che peggiora anche durante un attacco di vertigini.

Programma di dieta

Una dieta a basso contenuto di sodio in combinazione con un diuretico è spesso prescritto a pazienti con diagnosi di malattia di Meniere, perché l'obiettivo è quello di ridurre la pressione di liquidi nel corpo. Un diuretico aiuta riduce la capacità del corpo di trattenere il sale e la dieta povera di sodio aiuta a mantenere i livelli di sodio nel corpo al minimo.

Alimenti da mangiare

Un certo numero di alimenti a basso contenuto di sale può essere consumato come parte del piano di trattamento per la malattia di Meniere. Questi includono: prodotti lattiero-caseari a basso contenuto di grassi; formaggio basso contenuto di sodio; carne magra; tonno al naturale; frutta e ortaggi freschi o congelati; zuppa di basso contenuto di sodio; basso contenuto di sodio legumi in scatola; cracker a basso contenuto di sale; cereali integrali e pane arricchito; grano intero e cereali arricchiti; popcorn salato; insalate fresche; basso contenuto di sodio condimenti per insalata.

Vantaggi

Bassi livelli di sodio può ridurre notevolmente la capacità del orecchio interno di conservare il sale che potrebbe causare la sensazione di tamponamento e vertigini. Diete povere di sodio sono stati collegati per abbassare la pressione sanguigna e un ridotto rischio di problemi cardiovascolari. Se il paziente con malattia di Meniere è in fase di intervento chirurgico come parte del suo piano di trattamento, la dieta povera di sodio può aiutare a mantenere sotto controllo vertigini e migliorare i risultati complessivi del trattamento.

Avvertenze

Secondo l'Università del Maryland Medical Center, il mantenimento di una dieta povera di sale comporta limitare l'assunzione di sodio tra 1.500 a 2.000 milligrammi al giorno. Questo significa tagliare più di sale nella cottura o come condimento. Chi soffre della malattia di Meniere è necessario prestare attenzione alla composizione nutrizionale degli alimenti di uso quotidiano come formaggio fuso, il latticello, salumi, snack salati e condimenti per insalate commerciali per assicurarsi che essi sono il mantenimento di un basso apporto di sale su base regolare.


articoli Correlati