Che cosa è un anti infiammatorio naturale per lesioni della pelle?

Lesioni della pelle può essere molto doloroso e a seconda della posizione della ferita, possono diventare difficili da curare, soprattutto se la lesione cutanea è situato in una zona di stress come tra le dita o in una zona esposta a umidità o l'uso costante. Ci sono anti-infiammatori naturali, sia interni che esterni, che possono aiutare nel processo di guarigione.

Definizione

L'infiammazione è definito, da MedicineNet.com, come rossore, calore, gonfiore o dolore che risulta da un irritazione o lesioni. Tipicamente l'aspirina, Tylenol o ibuprofene sarebbero prese, ma ci sono anti-infiammatori naturali, se si preferisce non utilizzare marchi farmaceutici.

Ananas

Ananas deriva produce una sostanza chiamata bromelina, che, secondo il dottor Randall Neustaedter OMD, lac, CCH, è un anti-infiammatorio che agisce limitando la produzione di prostaglandine pro-infiammatorie. La bromelina non ha l'effetto collaterale di irritazione dello stomaco. La dose per una persona £ 150 è di 500 mg tre volte al giorno, lontano dai pasti.

Curcuma

Curcuma contiene una sostanza chiamata curcumina, che è anche un anti-infiammatorio. Secondo MedlinePlus, la dose di curcuma è 450 mg a 3 g, suddivisi in diverse dosi. Si può anche bere il tè Curcuma macerazione 1,5 g di radice essiccata in 150 ml di acqua.

Aloe

Gel di Aloe Vera è stata usata per secoli in lesioni della pelle. Si tratta di un anti-infiammatorio e aiuta anche ad accelerare la guarigione se il gel viene messo sulla ferita. Si è usato per alleviare l'infiammazione e curare le ustioni.

Arnica Montana

Arnica è un unguento d'attualità che viene utilizzato per ridurre l'infiammazione e gonfiore delle distorsioni, contusioni e dolori articolari. Viene eseguita la ricerca, testando la capacità di Arnica di ridurre lividi, proteggendo i capillari sanguigni danneggiati.


articoli Correlati