Che cosa è un accettabile livello di ossigeno nel sangue?

Che cosa è un accettabile livello di ossigeno nel sangue?


Gli individui che non hanno i livelli di ossigeno nel sangue accettabile soffrono di ipossiemia - una condizione che si verifica quando il livello di ossigeno nel sangue è troppo basso. Questa condizione è particolarmente comune per le persone con malattie polmonari. Effettua normali funzioni corporee e può danneggiare tessuti vitali.

Misurazione di ossigeno nel sangue

Professionisti medici misurano i livelli di ossigeno nel sangue con esami del sangue o un ossimetro, un piccolo dispositivo che viene fermato sul dito.

Significato

Il range normale di ossigeno nel sangue è dal 95 per cento al 100 per cento a livello del mare. I medici considerano livelli al di sotto del 90 per cento a essere basso, ma non grave. Le persone con livelli di ossigeno nel sangue al di sotto dell'80 per cento hanno una grave ipossiemia.

Sintomi

Il sintomo più comune di ipossiemia è mancanza di respiro che si accende improvvisamente. Mancanza di respiro dopo un po 'di sforzo è un segno di grave ipossiemia. Quelli con grave ipossiemia bisogno di cercare cure mediche al più presto possibile.

Cause

Alcune condizioni che causano ipossiemia includono apnea del sonno, enfisema, polmonite, e anemia.

Soluzione

Per aiutare a mantenere i livelli di ossigeno nel sangue accettabili e prevenire la mancanza di respiro da un peggioramento, evitare di fumare, e iniziare un mite, esercizio di routine quotidiana. Questo rafforzerà i muscoli respiratori e aumentare la loro capacità di ossigenare il sangue. Trattamento della malattia polmonare aiuta anche a migliorare i livelli di ossigeno nel sangue.


articoli Correlati