Che cosa è Streptococcus agalactiae?

Con letteralmente milioni di batteri buoni e cattivi presenti nella vita di tutti i giorni, non c'è da meravigliarsi alcune persone sviluppano fobie germinali correlati. Collegato a una pletora di malattie e le malattie, gli esperti dicono che la capacità di adattamento dei microrganismi avrebbe permesso loro di sopravvivere un olocausto nucleare. In effetti, la missione Apollo 12 riportò "Streptococcus mitis" come un viaggiatore che sopravvisse al vuoto dello spazio. Uno di quei microbi cugini lontani legati alla terra, Streptococcus agalactiae, è stato attribuito per complicazioni durante il parto nelle donne in gravidanza e che forniscono.

Lineamenti

Concentrati nel gruppo B della famiglia streptococco nel regno bacilli, S. agalactiae è un brutto virus, caratterizzato dalla sua idrolisi di ippurato di sodio, un acido a base di carbonio trovato nelle urine degli animali. Scoperta S. agalactiaes nel tardo 19 ° secolo, ha spinto gli scienziati a confinare il virus solo per i prodotti di scarto degli animali, in particolare cavalli, mettendo così in pericolo solo l'animale. Successive ricerche con casi di infezione umana ha scoperto che nozione di essere miope, in quanto non solo le donne in gravidanza hanno contratto il virus, ma anche donne non gravide sane e, anche se i casi possedevano problemi di salute precedenti.

Funzione

Casa di S. agalactiae è sul corpo umano, soprattutto il corpo femminile umana, dove vive normalmente lungo gli esterni del tessuto vaginale e rettale. Una volta che la madre partorisce e il bambino deve passare attraverso il canale del parto, il virus prende il bambino sulla via d'uscita. Per fortuna, anche se quasi la metà dei bambini testati si trovano positivo di contaminazione da virus, si stima che solo il 2% o meno di sviluppare complicazioni sepsi correlate. Non ci sono casi noti sono stati trovati in bambini birthed attraverso il taglio cesareo.

Effetti

Una serie di effetti negativi può venire da esposizione al virus, classificati in gruppi fase precoce e tardiva, presentando così una serie più ampia di disturbi. Malattia precoce può spesso portare a polmonite o, in misura minore, la meningite. I sintomi di solito si manifestano nei neonati ovunque da un giorno a una settimana di vita. Quest'ultima fase minaccia meningite o batteriemia, una concentrazione di carico elevata sangue dei batteri.

Prevenzione / Soluzione

Attualmente non ci sono cure conosciute una volta che il virus è stato contratto, anche se sono stati compiuti progressi in questi ultimi anni che assumono un approccio preventivo. La teoria è nel trattare con il virus attraverso immunizzanti donne in buona salute prima di avere figli anni si tradurrebbe in una diminuzione del numero di bambini contrarre la malattia. Molti medici sostengono contro l'idea, a causa del rischio elevato, giuridicamente e olistico, degli effetti a lungo termine di farmaci anti-virali in donne in gravidanza. Negli ultimi dieci anni, alcuni medici hanno dato con successo pazienti termine ampicillina per via endovenosa, con conseguente minor numero di casi di malattia.

Attenzione

Contaminazione virale da S. agalactiae è quasi inesistente nelle femmine adulti sani, ma è associato a quelle con altre malattie, come il diabete, l'AIDS, o malattia vascolare periferica. A causa della capacità di sopravvivenza del virus, alcuni pazienti con diagnosi di malattie da infezione che hanno completato il trattamento hanno avuto il virus dimenticanza, anche se le statistiche mostrano che questi casi sono rari, si verificano in meno del 5% della popolazione infettata. Se non trattata tuttavia, i tassi di mortalità si aggirano intorno i 20%. Come sempre, consultare il proprio medico prima di rimanere incinta, se possibile, per determinare i fattori di rischio si possono avere.


articoli Correlati