Che cosa è lombare Radicolite?

Che cosa è lombare Radicolite?


Lombare radicolite è un problema vertebrale dolorosa la cui origine è nella regione lombare della colonna vertebrale, ma in grado di creare una varietà di sintomi che interessano l'individuo afflitto da nessuna parte dalla parte bassa della schiena fino ai piedi. I sintomi associati con radicolite lombari variano in base al quale o più nervi sono colpiti. Un certo numero di opzioni di trattamento per la condizione esiste, tra cui vari farmaci di gestione del dolore, la terapia e la chirurgia.

Definizione

Radicolite lombare è un termine generico per una condizione dolorosa verificatesi lungo la radice di qualsiasi nervi che si estendono dalla parte inferiore (noto anche come lombare) regione della colonna vertebrale. Il dolore può derivare da nervo lombare essere o schiacciato, infiammata, irritata, o non funziona correttamente a causa della mancanza di un adeguato apporto di sangue. Mentre i sintomi sperimentati da ogni individuo può variare notevolmente a seconda di quale sono interessati i nervi, il dolore implacabile è un denominatore comune in tutti i casi lombare radicolite.

Tipi

I diversi tipi di radicolite lombare sono determinati da quali nervi sono interessati. Uno dei più comuni è sciatica, in cui il dolore, perdita parziale del controllo, intorpidimento e debolezza in una gamba o talvolta entrambi gamba e del piede sono dovuti ai problemi derivanti sia dal nervo sciatico o una delle radici nervose immettono nella esso. Compressione di altri nervi spinali specifici nella regione lombare provocare vari sintomi specifici.

Sintomi

Anche se il dolore ogni individuo si sente è specifico per i nervi spinali che sono interessati, ci sono alcuni sintomi comuni con esperienza di radicolite lombare; questi includono dolore nella parte bassa della schiena, spesso si estende verso il basso attraverso il gluteo di un lato e nella gamba su quel lato; dolore acuto nella regione dell'anca; e dolore lungo tutto il lato posteriore della gamba che può essere descritto come lancinante o bruciore. Anche se il dolore può aumentare o diminuire in determinati momenti e con determinate attività o posizioni, la maggior parte dei malati concordano sul fatto che il dolore diminuisce mai completamente.

Diagnosi

Prima che un medico può diagnosticare con precisione radicolite lombare, un approfondito esame medico deve essere eseguita per escludere eventuali altri problemi di salute. Dopo altre condizioni sono state escluse, il passo successivo sarebbe una serie di scansioni, tra cui una TAC e una risonanza magnetica. Inoltre, prove che guardano la capacità di conduzione del tessuto nervoso in questione, ad esempio un elettromiografia o una prova potenziale evocato, sarebbero stati utilizzati per determinare se un particolare nervo è stato danneggiato. Una mielografia, nel quale colorante viene iniettato all'interno del midollo spinale, al fine di prendere i raggi X della zona in questione, può anche essere richiesto per ottenere uno sguardo migliore a tutti i nervi potenzialmente interessate.

Trattamento

Lombare radicolite può essere trattato in un numero di modi. Quasi tutte le opzioni di trattamento rientrano in una delle tre categorie: gestione del dolore, la terapia, o interventi chirurgici.

Antidolorifici, rilassanti muscolari, farmaci anti-infiammatori, e anestetici sono tutti comunemente utilizzati per aiutare le persone a far fronte con il dolore di radicolite lombare. Dopo il dolore è sotto controllo, l'individuo può spostarli su una delle molte opzioni terapeutiche, tra cui la terapia fisica, terapia di massaggio, o aiuto chiropratica. Se la terapia non alleviare il disagio, e in particolare se il dolore trae origine da una ernia del disco, la chirurgia può essere una scelta di grande successo.


articoli Correlati