Che cosa è Aquatic terapia fisica?

Aquatic terapia fisica è l'applicazione di tecniche di terapia fisica da un fisioterapista o di un assistente di fisioterapista, in un ambiente acquatico. L'ambiente di acqua fornisce un livello di resistenza e galleggiamento che facilita molti diversi tipi di interventi terapeutici, ed è a basso impatto conseguente maggiore comfort per il paziente.

Vantaggi

Acqua offre molti benefici terapeutici che migliorano le sessioni di terapia fisica. Piscine o vasche che sono utilizzati per la terapia fisica sono mantenuti ad una temperatura molto calda, generalmente vicina a quella della temperatura corporea normale, che induce il rilassamento, aumentando la circolazione in tutto il corpo. Inoltre, la galleggiabilità e il sostegno di acqua permette alle persone con debolezza muscolare a lavorare in modo più indipendente di quello che sarebbe normalmente in grado di. In acqua, la maggior parte delle persone anche esperienza diminuzione del dolore.

Utilizzi

La terapia acquatica è utile per molte condizioni diverse e viene generalmente utilizzato in combinazione con altre modalità di trattamento. I terapeuti possono raccomandare la terapia acquatica per deambulazione (imparare a camminare o migliorare la funzione in piedi) e per le persone che sono in grado di mettere lo stress sulle articolazioni, ossa o muscoli mentre sono guarigione. Per la formazione del passo, in particolare, il sostegno del acqua può ridurre la dipendenza del paziente su dispositivi di assistenza.

Praticanti

Qualsiasi fisioterapista licenza (PT) in grado di fornire la terapia acquatica, e ha la formazione nel suo uso. I singoli Stati a predisporre i propri regolamenti di licenza per TP e non richiedono la certificazione specifica terapia acquatica come condizione di rilascio di autorizzazioni. TP che lavorano nella terapia acquatica può seguire corsi di formazione avanzati e continua attraverso una varietà di organizzazioni. L'Aquatic Therapy & Rehab Institute offre una Certificazione Aquatic Exercise terapeutici ai terminali che completa 15 ore di formazione specialistica e di passare un esame scheda professionale.

Controindicazioni

Anche se la maggior parte dei pazienti che hanno bisogno di terapia fisica può beneficiare di attività di terapia acquatica, ci sono alcune condizioni che controindicano l'uso di acqua come luogo di trattamento. Esempi di importanti controindicazioni includerebbero: disordini incontrollabili convulsioni, gravi problemi di incontinenza, ferite aperte e tracheotomie cicatrizzate. Ci sono altre condizioni che non necessariamente preclude l'uso della terapia acquatica, ma richiedono ulteriori precauzioni, come le convulsioni controllate, idrofobia (paura dell'acqua) o un sistema immunitario compromesso.

Tecniche

Ci sono numerosi diversi approcci alla terapia acquatica che includono le tecniche sviluppate da terapisti provenienti da tutto il mondo. Secondo il Centro Nazionale sulle attività fisica e la disabilità, due dei metodi più comunemente utilizzati sono: Bad Ragaz Method anello, che utilizza modelli specifici di relax e la gamma di movimento per rieducare i muscoli e il metodo Halliwick, che si compone di un programma di dieci punti che mira a insegnare alle persone di tutte le abilità fisiche di nuotare, migliorando il controllo muscolare. I terapeuti possono anche utilizzare tecniche di massaggio durante le sessioni di terapia acquatica.


articoli Correlati