Cause di elephantitis

Elephantitis, o filariosi linfatica, è una malattia tropicale e sub-tropicale del sistema linfatico. Di solito causata da un nematode microscopico o verme tondo, i risultati della malattia del gonfiore e ispessimento della pelle e dei tessuti sottostanti degli arti, genitali e seni. La malattia può essere non solo sfigurare, ma anche invalidante. Mentre ci sono trattamenti, non vi è ad oggi alcuna cura o vaccino per la malattia.

Cause di elephantitis

Elephantitis o filariasi linfatica è una malattia del sistema linfatico causata da vermi tondi microscopici. Questa malattia tropicale ispessisce la pelle del paziente, facendolo apparire irregolare e rugosa come la pelle di un elefante - ". Elephantitis" da cui il nome Mentre diversi tipi di vite senza fine possono influenzare diverse parti del corpo, la malattia è più conosciuto per addensare la pelle degli arti inferiori e genitali nei maschi e nelle femmine seni. Vi è anche una forma non parassitaria della malattia, causata dal contatto con terreni contenenti metalli alcalini e altre vulcanica sottoprodotti.

Sintomi

La malattia provoca più casi di disabilità nel mondo di qualsiasi altra malattia. Pelle e il tessuto sotto la pelle diventa spessa, irregolare, rugoso e larghi. Alcune vittime sono interessati solo a carico degli arti superiori, mentre altri sono afflitti con la deformità agli arti inferiori e genitali. La malattia è anche accompagnata da febbre e dolore ai linfonodi.

Trasmissione

Zanzare tropicali infette pungono l'uomo e trasferisce le larve di una delle otto specie di vermi che contengono batteri specifici. Le larve striscia nell'apertura pelle del umana e cresce in un adulto. Esistono i vermi adulti solo all'interno del sistema linfatico umano, il sistema che controlla l'equilibrio dei fluidi del corpo e parte del suo sistema immunitario. I vermi crescono e alla fine bloccano i vasi linfatici, provocando gonfiore nei vasi. Non è chiaro se il gonfiore è causato da vermi o dalla reazione di difesa del corpo per i vermi. Mentre i vermi adulti rimangono nel sistema linfatico, la loro prole larvale si fanno strada nel sangue e viaggiare in tutto il corpo attraverso il sangue e nei linfonodi. Quando un altro zanzara morde il padrone di casa, si ingerisce le larve, che cresce all'interno della zanzara ed è poi depositato in un altro host quando la zanzara prende un futuro pasto.

Aree geografiche interessato

Mentre non ci sono casi di malattia negli Stati Uniti, ci sono molte vittime della malattia nelle zone tropicali e sub-tropicali di Asia, Africa, Medio Oriente, Indonesia, Centro e Sud America. Il tipo non-parassitaria di elephantitis causata dal contatto con i terreni contenenti metalli alcalini e vulcanica sottoprodotti si trova principalmente in Africa, in particolare in Etiopia.

Trattamento

I trattamenti variano a seconda della posizione geografica. In Africa, albendazolo, donato da GlaxoSmithKline, viene utilizzato in combinazione con ivermectina, donato da Merck & Co., mentre in altre aree del mondo, albendazolo viene utilizzato con dietilcarbamazina con la speranza di eradicare la malattia entro il 2020. pulizia rigorosa delle parti del corpo che è stato anche dimostrato di essere efficace, che porta alcuni a credere che una parte dei sintomi sono causati da infezioni della pelle. La chirurgia è talvolta usato in casi di elephantitis scrotale, ma non ha dimostrato di essere efficace su pelle ispessita degli arti. Alcuni medici hanno provato a usare pompe per spingere i fluidi fuori delle zone colpite, mentre altri si sono esibiti il ​​drenaggio linfatico manuale. Attualmente, i ricercatori stanno cercando di trovare un vaccino per la malattia.


articoli Correlati