Cause aneurisma cerebrale

Cause aneurisma cerebrale

Definizione di Brain Aneurisma

Un aneurisma cerebrale è una condizione in cui una o più delle arterie nel cervello è gonfio e sporgenti verso l'esterno. Se questo rigonfiamento rotture, trattamento di emergenza è necessario. Un aneurisma cerebrale può verificarsi a qualsiasi età, ma di solito si verifica negli adulti sopra i 35 anni le donne sono il 50 per cento più probabilità di avere un aneurisma cerebrale rispetto agli uomini. La maggior parte degli aneurismi cerebrali si verificano alla base del cranio.

Cause

Aneurismi cerebrali possono essere il risultato di un difetto di nascita con una condizione che si tramanda geneticamente dai genitori. Alcune malattie ereditarie che causano aneurismi cerebrali sono una aorta stretto, malattia del rene policistico, malattia di Ehlers, e malformazioni delle arterie cerebrali. Più comunemente, aneurismi cerebrali possono essere causa di aterosclerosi e ipertensione arteriosa. L'aterosclerosi provoca un indebolimento delle pareti delle arterie nel cervello. L'aterosclerosi è una condizione in cui il grasso si deposita sulla parete arteriosa non permette al sangue di fluire in modo ottimale. Questa mancanza di flusso di sangue provoca pressione alta. Una dieta che è ad alto contenuto di grassi e colesterolo può rendere più probabile per voi per sviluppare aterosclerosi. Il fumo di sigaretta è stato collegato anche ad alta pressione sanguigna e aterosclerosi. Obesità e diabete sono legati sia alla aterosclerosi e ipertensione arteriosa. Se hai avuto un parente che ha avuto un aneurisma cerebrale si sono anche a rischio di uno. Altre cause di un aneurisma cerebrale può essere un trauma cranico, alcolismo, abuso di droghe, il fumo, livelli bassi di estrogeni, e infezioni del sangue.

A volte una rottura dell'aneurisma provoca sanguinamento nel cervello. I sintomi di un aneurisma cerebrale sono mal di testa, nausea, vomito, disturbi della vista, convulsioni, rigidità del collo, una palpebra cadente, confusione e disorientamento, o perdita di coscienza. Questi sintomi sono il precursore di un aneurisma più grande e la persona dovrebbe consultare immediatamente un medico, il 50 per cento degli aneurismi rotti finisce nella morte. A volte una persona può avere un aneurisma non rotto, che potrebbe essere indicato con i seguenti sintomi: visione offuscata, mal di testa, e intorpidimento in faccia o di una palpebra cadente. Se si dispone di uno qualsiasi dei suddetti sintomi e fattori di rischio, il medico può ordinare una TAC, che sarà a raggi x del cervello. Altri test che si possono fare sono una prova di liquido cerebrospinale, risonanza magnetica o una angiografia cerebrale.

È possibile ridurre il rischio di un aneurisma cerebrale da mangiare sano e di esercitare, non fumare, limitare il consumo di caffeina e alcol. Evitare sforzo improvviso quando non siete abituati a tale attività in quanto ciò può aumentare la pressione sanguigna. Vivi una vita senza stress.


articoli Correlati