Categorie di persone con disturbo bipolare

Le persone che hanno il disturbo bipolare rientrano in una delle quattro categorie per quanto riguarda la loro malattia. Queste categorie determinare la gravità dei loro sintomi e, talvolta, possono influenzare il loro comportamento. In aggiunta, ci sono due categorie di persone possono avere atteggiamenti circa il loro disturbo. La comprensione di queste categorie può aiutare a capire meglio il disturbo bipolare se si o una persona cara sono stati diagnosticati con esso.

Bipolare I

Quelli con disturbo bipolare hanno una forma più grave della malattia. La loro mania dura almeno sette giorni e la loro depressione fino a due settimane. Non è raro per le persone con questo tipo di essere ricoverato in ospedale più volte per tutta la vita. Farmaco è anche necessario per trattare questo tipo. Se si dispone di tipo bipolare di tipo I, si può avere solo un episodio di un anno e le vostre episodi possono variare con le stagioni.

Bipolare II

Le persone che soffrono di disturbo bipolare II hanno una forma meno intensa della malattia. Queste persone saranno ancora soffrire di depressione grave, ma non sperimenteranno sintomi maniacali. Invece, essi sperimenteranno periodi di ipomania, che è una forma più lieve di mania che non mai porta a ricovero. Se avete bipolare II, si può o non può avere bisogno di farmaci, a seconda della valutazione del tuo psichiatra. Come con disturbo bipolare di tipo I, si potrebbe scoprire che le vostre episodi si verificano con la stagione che cambia.

Bipolare III

Il disturbo bipolare non altrimenti specificato (BP-NOS), noto anche come bipolare III, descrive la terza categoria di persone con disturbo bipolare. Questa diagnosi è data quando i sintomi della persona sono simili a disturbo bipolare, ma non corrispondono esattamente. Questo modulo può essere ancora più mite rispetto bipolare II, con meno sintomi e brevi periodi di malattia. Le persone con disturbo bipolare III possono anche avere sintomi che non sono normalmente associati con disturbo bipolare, una diagnosi difficile.

Cyclothmia

Le persone con ciclotimia, noto anche come disturbo ciclotimico, hanno una forma più lieve di disturbo bipolare che può crescere per essere più intensa nel corso del tempo. Fluttuazioni tra depressione e deve essere per almeno due anni per una diagnosi di ciclotimia ipomania da effettuare. La depressione di persone con ciclotimia è molto mite, e hanno solo sintomi esperienza di ipomania, mania e non. Anche se questo disturbo non può richiedere farmaci in alcuni casi, è importante visitare uno psichiatra regolarmente nel caso in cui il disturbo bipolare non comincia a peggiorare.

Atteggiamento

Nel suo libro "The Up e Down Life," Paul Jones discute i due atteggiamenti persone con disturbo bipolare hanno. Il primo tipo può essere chiamato blamers. Ogni volta che queste persone fanno qualcosa di sbagliato, che la colpa della malattia e non assumersi la responsabilità delle loro azioni. Invece di cercare di lavorare di più per migliorare se stessi, usano la loro malattia come uno scudo per deviare la colpa per cattivo comportamento. L'altro tipo è accepters. Queste persone riconoscono che faranno degli errori a causa della loro malattia, ma alla fine sono ancora responsabili. Queste persone lavorano duramente per diventare stabile in modo da poter prevenire futuri episodi.


articoli Correlati