Can Prendendo Nexium per troppo tempo causare problemi?

Can Prendendo Nexium per troppo tempo causare problemi?


Molte persone soffrono di eccesso di acido nello stomaco o reflusso acido. Può essere una condizione dolorosa, soprattutto per la gola e l'esofago. Troppo acido molto può eventualmente causare l'erosione del rivestimento dello stomaco e di altri tessuti e, in alcuni casi, può portare al cancro esofageo. Nexium è un farmaco usato per trattare il reflusso acido.

Nexium

Nexium è un farmaco preso per ridurre la produzione di acido nello stomaco. E 'usato per trattare problemi come ulcere, malattia da reflusso gastroesofageo, esofagite erosiva e di altri problemi che producono acido dello stomaco.

Effetti collaterali

La maggior parte dei farmaci sono dotati di avvertenze effetti collaterali. Nexium può anche produrre effetti collaterali in alcune persone. Gli effetti collaterali più comuni sono: costipazione, diarrea, ottenendo una bocca secca, gas addominale, mal di testa, nausea o mal di stomaco. Vi è anche il rischio di una reazione allergica molto più grave.

Effetti collaterali a lungo termine

Nexium ha il potenziale di interferire con l'assorbimento della vitamina B12. Questo può portare ad un problema noto come anemia perniciosa, che è l'incapacità di assorbire la vitamina. Assunzione di iniezioni di vitamina B12 o supplementi di B12 può prevenire un ulteriore deficit e conseguenze.

Studi

Uno studio condotto per un anno di trattamento con Nexium non ha evidenziato variazioni significative nelle cellule endocrine gastriche. Tuttavia, un test condotto su ratti di controllo Nexium per 24 mesi rivelato risultati di cellule cancerose nel muco, o rivestimento dello stomaco gastrico. Il trattamento a lungo termine con Nexium negli anziani non presenta variazioni significative.

Considerazioni

Ognuno reagisce in modo diverso ai farmaci. Ciò che una persona può essere in grado di prendere, un'altra persona può avere una reazione avversa a. Anche se gli studi possono mostrare che un farmaco è sicuro di prendere a lungo termine, c'è sempre il rischio che si può sviluppare un problema con il farmaco. Si dovrebbe sempre parlare con il medico su eventuali rischi connessi a prendere un farmaco a lungo termine.


articoli Correlati