Cambiamenti nella comunicazione con demenza diagnosi

Quando la perdita di memoria è abbastanza grave da influenzare la vita quotidiana, si parla di demenza. La demenza ha molte cause, tra cui il morbo di Alzheimer (n ° 1) e ictus (n ° 2). Indipendentemente dalla causa, la demenza può fare la volta semplice processo di comunicazione molto difficile per il paziente e la famiglia. Ecco alcuni suggerimenti per facilitare il compito.

Segni

Alcuni indicatori di comunicazione di demenza sono: 1) non risponde quando gli si parla, 2) discorso fluente, ma privo di senso, e 3) la difficoltà con le parole. Con demenza, capacità di comunicazione peggiorano nel tempo.

Considerazioni

Tenete a mente che questi indicatori di comunicazione associati alla demenza sono comuni anche nei pazienti affetti da menomazioni della vista o dell'udito. Escludere questi problemi prima di accettare il più grave problema della demenza.

Elementi di comunicazione

Una persona con demenza potrebbe avere difficoltà a capire le tue parole, anche se la persona sarà ancora in grado di comprendere gli elementi di comunicazione, come il tono di voce e il linguaggio del corpo. Se si mostra la frustrazione attraverso la vostra voce o il linguaggio del corpo, si hanno maggiori probabilità di sconvolgere la persona con demenza. A sua volta, capacità di comunicazione della persona è destinata a peggiorare.

Linee guida

Usare frasi brevi, dando la persona con demenza tutto il tempo per rispondere a un commento, e parlando con un tono di voce cura sono tutti modi per comunicare in modo efficace con qualcuno che ha la demenza. Inoltre, spegnere la televisione e qualsiasi tipo di musica per prevenire potenziali distrazioni.

Bambini

Le persone affette da demenza dovrebbero avere conversazioni limitate con i bambini - almeno con chi ha alti livelli di energia. Più un bambino si muove attorno alla meno probabile che la persona capirà ciò che il bambino sta dicendo, e più faticoso il processo diventerà per il paziente demenza.


articoli Correlati