BP fuoriuscita di petrolio per portare danni catastrofici alla popolazione Brown Pelican

BP fuoriuscita di petrolio per portare danni catastrofici alla popolazione Brown Pelican


E 'il giorno 37 del fuoriuscita di petrolio BP finora rilasciando oltre 39 milioni di litri. Slick olio e sheens coprono 28958 miglia, un'area grande quanto lo stato del South Carolina. Con queste statistiche impressionanti, il futuro del Pellicano bruno sembra tetro.

La Brown Pellicano Pelecanus occidentalis, è in genere di quattro piedi di lunghezza con un'apertura alare che può estendersi oltre sette piedi. Gli uccelli sono nuotatori forti, volantini graziose, e hanno una vita lunga. Il più antico Brown Pelican su record vissuto a 43 anni di età. Si tuffano sotto la superficie dell'acqua per cacciare e foraggio.

Nel 20esimo secolo, Brown pellicani, macellati per le loro belle piume per adornare i cappelli delle donne, ha portato alla creazione del primo rifugio nazionale; il Sistema National Wildlife Refuge attuato dal presidente Theodore Roosevelt nel 1903. Durante la prima guerra mondiale, gli uccelli sono stati uccisi da pescatori professionisti che pensavano gli uccelli si interferendo con la loro pesca. Nel 1940, con l'introduzione di DDT e DDE, il 90% della popolazione di Brown pellicani morti entro i prossimi 20 anni. In questo periodo la popolazione aveva sofferto drammaticamente, e, nel 1996, il botulismo aviaria nel Salton Sea quasi portato gli uccelli all'estinzione.

The Brown Pellicano ha dovuto lottare ami da pesca pungere gli occhi, buchi nei sacchetti che hanno causato infezioni mortali, e lenze avvolte intorno le ali e le gambe. Un tempo è stato stimato che l'85% dei pellicani incontrato con lenze o ganci a volte nella loro vita.

Nel 1970 i pellicani marroni sono stati elencati e protetti sotto l'Endangered Species Preservation Act.

Tedesco biologo animale, Silvia Gaus per il Parco Nazionale Wattenmeer lungo il Mare del Nord, nello stato tedesco dello Schleswig-Holstein stima il tasso di sopravvivenza di Brown pellicani colpite dalla fuoriuscita di petrolio sarà inferiore all'1%. Si oppone pulire gli uccelli. Gaus acquisito esperienza dopo la pulizia di Pallas, una nave che ha sparso 90 tonnellate di petrolio nel Mare del Nord ottobre 1998. Ci sono stati più di 250.000 uccelli uccisi; hanno congelato, annegano o sono morti per lo stress. Migliaia sono state pulite con in pochi giorni e rilasciati, ma solo 600 hanno vissuto.

Una volta coperti di olio, gli uccelli usano le loro bollette e lingue per rimuovere le sostanze tossiche dai loro piume. Secondo il dottor Gaus, anche se i sapori e gli odori del petrolio terribile, gli uccelli continuano a pavoneggiarsi loro piume; il birichino giù li tiene al caldo e in grado di volare. "Il loro istinto di pulizia è superiore alla loro istinto di caccia, e finché le loro piume sono sporche d'olio, non si mangia", afferma Gaus. Ha inoltre spiegato come la cattura e la pulizia degli uccelli creare troppo stress, e dal momento in cui sono catturati gli uccelli hanno ingerito soluzioni carbone costringendo i biologi a trattare i piccioni con Pepto Bismo nella speranza di prevenire gli effetti tossici del petrolio. Gaus dice che non funziona perché c'è già troppi danni ai reni e al fegato.

Il IBRRC lavora sulla stabilizzazione gli uccelli prima di tentare di pulirli. "Dawn" detersivo liquido è usato per lavare l'olio ed è non irritante e gentile. L'organizzazione sostiene la sopravvivenza e tassi di emissione fino a 100% e a partire da 25%, ma in media 50-80% comprese le variabili.

"Pellicani sono una specie indicatore", afferma Jay Holcomb, direttore esecutivo del Centro di Ricerca Uccello International Rescue. "Ci hanno detto quando ci sono problemi per l'ambiente."

Finora 300 uccelli, la maggior parte di loro identificati come Brown pellicani e sule settentrionali sono stati trovati lungo la Costa del Golfo degli Stati Uniti durante i primi cinque settimane della fuoriuscita di petrolio BP, e 31 sono sopravvissuti. Sono attualmente in corso contati come vittime a causa della vicinanza nel tempo e luogo per la caduta, ma sono in fase di sperimentazione per confermare i risultati. Il tasso di mortalità è previsto in aumento bruscamente poiché questo è al centro della stagione riproduttiva.

Ironia della sorte gli uccelli sono stati rimossi dalla lista federale delle specie minacciate e in pericolo di novembre 2009, ma continueranno ad essere protetti dal Trattato federale Migratory Bird Act e Lacey Act. Il 11 novembre 2009, il Segretario degli Interni Ken Salazar ha dichiarato: "In un momento in cui molte specie di animali selvatici sono minacciati, noi di tanto in tanto hanno l'opportunità di festeggiare un successo incredibile. Il Pellicano bruno è tornato."


articoli Correlati