Assistenza infermieristica per angina pectoris

Assistenza infermieristica adeguata per i pazienti con angina pectoris è di vitale importanza per evitare danni al cuore o addirittura la morte. Quando la cura per il paziente cardiaco, gli infermieri hanno bisogno di seguire e portare a termine gli ordini direttamente dal medico curante del paziente.

Intervallo di tempo

Non appena il paziente lamenta angina pectoris, l'infermiere deve attuare immediatamente un piano di trattamento basato su ordine del medico. Somministrazione di farmaci come la nitroglicerina secondi dopo un attacco anginoso può aprire i vasi sanguigni e ripristinare il flusso sanguigno. Questo darà il sollievo paziente dal dolore al petto.

Identificazione

Le infermiere hanno la capacità di identificare in modo efficace l'angina pectoris. Confondere questo tipo di dolore al petto per un altro tipo meno gravi, come dolore al petto muscoloso, può avere gravi conseguenze per la salute. Angina dolore di solito inizia in centro o sinistra zona del torace e si irradia lungo il braccio. Dolori muscolari irradia raramente.

Prevenzione / Soluzione

Assistenza infermieristica per la prevenzione di angina pectoris comprende la somministrazione tempestiva di farmaci ordinati per aiutare a prevenire gli eventi anginosi. L'infermiere dovrebbe anche fornire un ambiente tranquillo per il paziente per aiutare a prevenire lo stress-correlato dolore toracico, ansia e paura.


articoli Correlati