Alternative alla ponti dentali

E 'la tua prima visita al nuovo dentista e come si compila il lavoro di ufficio senza fine, si incontra la famigerata domanda dentale: "Cosa cambieresti del tuo sorriso" Se vi manca nessun dente, la risposta è quasi certamente sarà, "Tutto."

Mentre uno dei trattamenti più popolari per la perdita dei denti è un ponte dentale, esistono trattamenti alternativi che non solo sono meno costosi, ma più conveniente. La scelta effettuata per quanto riguarda il tuo sorriso è tutto tuo, è sufficiente decidere che cosa la scelta migliore è per voi.

Spazio Manutentori

I manutentori sono generalmente un'alternativa per un bambino prima che il suo dente permanente è pronto a venire o che ha perso un dente permanente a causa di una caduta o incidente. Il manutentore garantisce i denti rimanenti non si sposterà, causando ulteriori problemi dentali.

Il tipo più comune di mantenitore di spazio utilizzato è amovibile, in acciaio inox o plastica, e assomiglia un fermo. Impressioni sono in bocca del bambino prima che il manutentore è su misura dal suo dentista o ortodontista.

Se è necessario il manutentore a causa della perdita prematura di un dente da latte, il suo dentista avrà radiografie periodicamente per monitorare i progressi del suo dente permanente. Appena prima che passa attraverso, l'uso del manutentore è interrotto. Tuttavia, se il vostro bambino ha bisogno il manutentore a causa della perdita di un dente permanente, può aver bisogno di continuare a indossare fino a quando il suo processo di crescita è completa, di età compresa tra i 16 ei 18 anni in genere tra A questo punto gli sarà data un'altra opzione simile come impianti, protesi parziali o ponti dentali.

Quadro in protesi

Tra tutte le alternative alle ponti dentali, protesi parziali sono i meno costosi. Essi non solo riempire il vuoto tra uno o più denti, agiscono anche come distanziatore, impedendo il resto dei denti permanenti si sposti.

Parziali quadro Cast sono molto meno evidenti di parziali che sono fatti da acrilico, e il quadro è forte. Inoltre, il metallo si basa sui denti, piuttosto che il tessuto, riducendo punti dolenti che sono un problema comune con protesi parziali.

La prima volta che ricevete i vostri parziali, si può sentire a disagio e difficoltà a parlare o mangiare. Imparare a inserire e rimuovere li può richiedere un certo tempo pure. Tuttavia, dopo un paio di settimane, si inizierà la regolazione a loro. Potrebbe anche essere necessario per indossarli continuamente in principio; questo aiuterà il vostro dentista a determinare se hanno bisogno di essere regolato per misura la vostra bocca in modo più confortevole. Una volta che tutte le regolazioni sono fatte, si dovrebbe essere in grado di rimuoverli durante la notte e sostituirli al mattino.

Impianti

Gli impianti possono essere più durevole di ponti, e di offrire una soluzione permanente alla perdita dei denti. Hanno un tasso di successo del 90 per cento quando usato come una sostituzione per i denti inferiori, e un tasso di successo del 95 per cento quando usato come un sostituto per la tomaia.

Realizzato in materiale di titanio e le viti, il dentista inizia con la perforazione di un buco nello spazio in cui è necessaria l'impianto. Questo spazio viene poi lentamente allargato che consente il posizionamento della vite implantare. Una volta che la vite impianto viene posizionato nella zona designata, il dentista inserisce una copertura protettiva su di esso mentre si guarisce; questo richiede da tre a sei mesi.

Il processo è completo quando il coperchio di protezione è rimosso e una corona prende il posto. Sebbene una lunga procedura, è una delle procedure di maggior successo in odontoiatria.


articoli Correlati