Alternative alla chirurgia di sostituzione dell'anca

Alternative alla chirurgia di sostituzione dell'anca


La chirurgia di sostituzione dell'anca in genere comporta la rimozione chirurgica della testa femorale (sfera) del femore (osso della coscia), insieme con la ricostruzione e la sostituzione della porzione acetabolare (socket) del giunto. Questo di solito è fatto come trattamento per l'artrite degenerativa in fase terminale, e le debilitanti problemi di dolore e di mobilità che provoca.

Altri trattamenti disponibili

Negli ultimi 2 o 3 anni, opzioni alternative di trattamento chirurgico e non chirurgiche si sono resi disponibili per i candidati idonei. Essi sono in genere orientate verso il più giovane, paziente più attivo, ma non sono esclusivi di questi gruppi di età.
Se l'artrite non è ancora così grave che l'intervento di sostituzione diventa il trattamento di scelta, prendere in considerazione i seguenti due alternative come possibilità per rimediare problemi di dolore e di mobilità in artrite degenerativa lieve-moderata.

"Scoping Out" il problema

Una opzione di trattamento alternativo è una procedura nota come artroscopia. È diventato un trattamento prezioso per una varietà di patologie dell'anca, come lesioni dei tessuti molli circa l'articolazione dell'anca, nonché la rimozione sperone osseo. Questa patologia tessuti molli è chiamato lesione del labbro e consiste di una lacrima nel morbido, bordo cartilaginea del femore. Ciò può avvenire per via di infortuni, l'invecchiamento e l'abuso. Il bordo di lacrime cartilagine e può sporgere nella stessa joint dove può depositarsi tra la testa femorale (sfera) e l'acetabolo (socket). Ciò può causare notevole dolore e la mobilità alterazione.

Evitare incisioni di grandi dimensioni

Artroscopia dell'anca prevede l'introduzione di un obiettivo rigido in fibra ottica nella anca attraverso incisioni molto piccole, chiamato "portali" e, dopo aver adeguatamente visualizzando le aree problematiche, l'esecuzione di una serie di procedure terapeutiche (con mano specializzato e strumenti di potere), ad esempio una riparazione labrum, rimozione di corpi mobili all'interno dell'articolazione, o rasatura giù e tagliare qualsiasi ossea esterna speroni intorno alla testa del femore o bordo della presa che potrebbe essere tale da ledere movimento.
L'artroscopia può essere un vantaggio enorme per molti pazienti, soprattutto nelle fasce di età più giovani. Si è minimamente invasiva, di solito fatto in primo luogo come un out-paziente, e può prolungare in modo significativo la necessità di un intervento chirurgico all'anca ulteriori, più invasiva.

Hip Resurfacing

Un'altra procedura che è relativamente nuovo in termini di opzioni disponibili, anche se più invasiva, è la procedura chirurgica nota come "hip resurfacing". Questa procedura non comporta l'impianto chirurgico di un dell'acetabolo metallico (tazza) e una testa femorale metallica. E ', tuttavia, non è considerato una sostituzione totale dell'anca.

Hip resurfacing viene tipicamente eseguita sul paziente più giovane, e non è considerato sostituzione totale perché, a differenza del anca in cui la palla dell'anca viene amputato dal femore, la testa femorale è rasato basso in modo specifico per accogliere metallico " cap. " Il socket è preparato a ricevere una coppa di metallo lucido per ospitare il nuovo "palla".
Il vantaggio di questa procedura è osso azioni proprie del paziente non viene rimosso, piuttosto solo rimodellata ad accettare nuove coperture, simile a tappatura un dente.

A volte meno, è più.

Secondo l'American Academy of Orthopedic Surgeons (AAOS), Hip resurfacing è un'alternativa emergente per il trattamento di artrite avanzate nel maschio di anni sotto-65 e under-55 anni vecchia femmina. Il chirurgo ortopedico può determinare se siete un candidato adatto per questa procedura.

Questa procedura riguarda in genere meno di osso azioni proprie del paziente, rendendo così una scelta più ossa conservazione. Il tempo di recupero previsto e il recupero post operatorio si fa sentire di essere meno perché il costrutto è stato progettato per un più rapido ritorno alle attività.

Procedure Hip resurfacing sono attualmente in corso di esecuzione da chirurghi ortopedici adeguatamente formati in tutto il paese negli ospedali di tutte le dimensioni in cui viene comunemente eseguita chirurgia di sostituzione articolare.


articoli Correlati