Agopuntura Ernia Trattamento

Agopuntura Ernia Trattamento

Negli Stati Uniti, l'agopuntura è diventato incorporato con successo in varie pratiche mediche. Recentemente la medicina convenzionale ha integrato i trattamenti di agopuntura per curare i sintomi di ernia e le potenziali complicanze herniorrhaphy.

Ernia

Ernia è una condizione caratterizzata dalla protrusione di un organo o tessuto dalla cavità del corpo dove si trova normalmente. I sintomi comprendono nodulo visibile o palpabile e dolore sul sito.

Agopuntura su Ernia

Mentre ernia può essere corretto solo da herniorrhaphy (chirurgia dell'ernia correttiva), l'agopuntura trattamento ernia è vista come una soluzione efficace per alleviare i sintomi di ernia e complicazioni herniorrhaphy a limitare l'uso di farmaci anestetici e antidolorifici.

Sfondo

Un caso clinico realizzato da Denise McKee, MD e Holly Rooney, MD sugli effetti dell'agopuntura sul dolore post-herniorrhaphy di capacità di un paziente illustrato 42 anni di agopuntura per ridurre efficacemente ed eliminare gradualmente la necessità di Naproxen, un farmaco sollievo dal dolore .

Come funziona

Medicina tradizionale cinese ritiene che i risultati di ernia da meridiani bloccati, le vie in cui l'energia del flusso all'interno del corpo. Utilizzando il tradizionale fisiologia e concetti di circolazione energetica cinese, agopuntura aghi vengono inseriti in una posizione specificata in cui verrà stimolata la circolazione dell'energia, alleviando così i sintomi di ernia.

Vantaggi

L'esecuzione di questa forma dell'ago secco di stimolazione elettrica in tutta procedura herniorrhaphy offre effetti analgesici sul paziente, riducendo al minimo i volumi di anestetico (lidocaina) richiesto dal paziente.

Numero di trattamenti necessari

Nel caso di studio presentato da Denise McKee, MD e Holly Rooney, MD, il loro paziente soggetto hanno mostrato risultati positivi dopo aver ricevuto 5 trattamenti di agopuntura per 4 mesi consecutivi. Tuttavia, la frequenza del trattamento dipende dalla gravità della condizione del paziente e la sua risposta al trattamento.


articoli Correlati