A proposito di vitamina D

A proposito di vitamina D


La vitamina D è stata al centro di molti studi sulla salute. Salute e nutrizione esperti consigliano che la maggior parte di noi non ha mai abbastanza di questa vitamina. Le conseguenze possono includere problemi di salute, tra cui un aumento del rischio di morte per ictus; attacco di cuore; e per tutte le cause di mortalità, tra cui i tumori, infezioni e malattie autoimmuni.

Considerazioni

Secondo le stime, 1 miliardo di persone in tutto il mondo sono o carenti di vitamina D o di avere una qualche forma di insufficienza. Un articolo pubblicato luglio 2007 sul New England Journal of Medicine ha stimato che la carenza di vitamina D è comune negli adulti e nei bambini, nonostante l'aggiunta di alimenti vitamina fortificato alla nostra dieta.
La maggior parte dei tessuti e le cellule del corpo contengono ricevitori della vitamina D, progettati per convertire inattiva 25-idrossivitamina D circolante nel corpo nella forma attiva, 1,25-diidrossivitamina D.
La nostra più grande fonte naturale di vitamina D è da sole --- senza sole tutti i giorni, il corpo non può convertire la vitamina D nella sua forma attiva. La maggior parte di noi non si ottiene abbastanza sole, né ci consumiamo una quantità sufficiente di alimenti arricchiti per soddisfare la domanda del corpo, rendendo la vitamina D integra una valida alternativa per la prevenzione delle malattie.

Teorie / speculazione

Il livello adeguato di vitamina D per il corpo ancora non è stata determinata. La maggior parte degli esperti di nutrizione concordano sul fatto che, senza l'esposizione del sole, la maggior parte dei bambini e gli adulti hanno bisogno di circa 800 a 1.000 UI (unità internazionali) di vitamina D al giorno.

Significato

La prevenzione delle malattie non è l'unica ragione per cui il corpo ha bisogno di vitamina D. Senza livelli adeguati, calcio e fosforo sono scarsamente assorbiti a livello intestinale. Entrambi sono essenziali per la salute delle ossa e la funzione cellulare ottimale.

Prevenzione / Soluzione

Prendendo integratori di vitamina D è consigliabile, oltre a 20 minuti di sole giornaliere. Gli alimenti che contengono vitamina D sono funghi e pesce azzurro. Latte, formaggio svizzero, succo fortificato e cereali dovrebbero essere inclusi in una dieta sana.
Supplementi di vitamina D sono forniti come vitamina D2 o vitamina D3. La vitamina D3 è ritenuto più efficace a causa del processo di fabbricazione e il modo in cui vengono metabolizzati. Entrambe le forme funzionano in combinazione con assunzione di alimenti ricchi di vitamina D.
Molti supplementi di vitamina D sono stati riformulati per la vitamina D3 più facilmente metabolizzati. Chiedete al vostro farmacista di raccomandazione, o leggere l'etichetta sulla bottiglia prima di procedere all'acquisto.

Avvertimento

Di più non è meglio. Anche se raro, intossicazione da vitamina D (più di 50.000 UI al giorno) può portare ad alti livelli di calcio e fosforo nel sangue, che porta a problemi renali.
Se si prende alcuni farmaci, si può essere ancora più a rischio di carenza di vitamina D. Gli esempi includono Prednisone, che può portare a perdita di tessuto osseo; l'Orlistat farmaco dimagrante; e il sequestro farmaci disordine fenobarbital e fenitoina (Dilantin).


articoli Correlati