A proposito di indice glicemico e dieta

A proposito di indice glicemico e dieta


La scienza del cibo è di grande interesse per medici, scienziati e consumatori attenti al peso. L'indice glicemico è un recente sviluppo in scienza dell'alimentazione e lo studio di come corpi umani elaborano carboidrati.

Definizione

Secondo la Scuola di Bioscienze Molecolari e microbica presso l'Università di Sydney, l'indice glicemico è "una classifica di carboidrati su una scala da 0 a 100 in base alla misura in cui aumentare i livelli di zucchero nel sangue dopo aver mangiato." Si tratta di un sistema di rating che identifica gli alimenti che contengono carboidrati che aumentano i livelli di zucchero nel sangue velocemente (dando gli alimenti un numero elevato indice glicemico) e gli alimenti che contengono carboidrati che aumentano i livelli di zucchero nel sangue più lentamente (dando gli alimenti a basso numero di indice glicemico).

Indicizzazione alimentare

Poiché l'Università di Sydney è l'istituzione che mantiene l'indice glicemico, il suo metodo scientifico è l'unico modo in cui gli alimenti possono essere inclusi nell'indice. Esegue uno studio con l'alimento in questione alimentando quel cibo in quantità specifiche a 10 o più volontari. I livelli di zucchero nel sangue dei volontari sono testati nel corso di due ore. Gli stessi volontari sono poi nutriti con cibo che ha un noto numero di indice glicemico ed i livelli di zucchero nel sangue sono ancora testato nel corso di due ore. Questi due livelli sono calcolati, e un indice glicemico per il cibo di prova viene assegnato per ciascun volontario. Il valore medio indice glicemico dei volontari è considerato il valore di indice glicemico per il cibo testato.

Gli alimenti indicizzati

Solo i cibi che contengono carboidrati sono incluse nell'indice glicemico. Gli alimenti che sono composti di solo proteine ​​e grassi non fanno parte dell'indice. Inoltre, l'Università di Sydney e di altri laboratori autorizzati in grado di eseguire il test indice glicemico dei prodotti alimentari commerciali per assegnare un valore di indice glicemico al cibo preparato in questione. In questo modo a seguito di una dieta a basso indice glicemico più facile per i consumatori.

Le diete GI-Based

Ci sono diversi piani di dieta che seguono l'indice glicemico o principi dell'indice glicemico. Alcuni di questi piani di dieta sono chiaramente etichettati come tali (per esempio, la "Anne Collins Low GI Diet"). Altri programmi di dieta popolari, come ad esempio la South Beach Diet o dieta Guerriero, seguire gli stessi principi di controllare i livelli di zucchero nel sangue, scegliendo gli alimenti che una persona mangia con attenzione. Le persone interessate a fare a basso indice glicemico alimenti indicizzati una parte dei loro piani di dieta può anche consultare la banca dati di indice glicemico per conto proprio per determinare quali alimenti rientra nei loro piani di dieta personali.

Avvertimento

Vi è una certa polemica su quanto sia utile l'indice glicemico è per i consumatori. Sembra una soluzione ideale per le persone con diabete di tipo 2, in quanto affronta direttamente la questione dei livelli di zucchero nel sangue. Tuttavia, secondo la Mayo Clinic, l'applicazione pratica dei principi della dieta a basso indice glicemico è molto più complicato rispetto al consumatore medio è in grado di fare il suo proprio. Questo perché l'indice glicemico degli alimenti può oscillare ampiamente a seconda di come il cibo è preparato e quali altri alimenti sono mangiati allo stesso tempo.


articoli Correlati