A proposito di fatti Lichen Planus

Lichen planus, un tipo di malattia della pelle, causa una eruzione cutanea rossa pruriginosa per formare sulla pelle, ed è più comune negli adulti di mezza età. Anche se la causa della malattia è sconosciuta, i medici credono che si verifica a causa del malfunzionamento del sistema immunitario.

Locations

Lichen planus sviluppa più comunemente sui polsi, caviglie e avambracci, ma possono verificarsi anche sul cuoio capelluto, parte bassa della schiena, del collo e delle unghie, spiega la Mayo Clinic. Alcune persone sviluppano planus Linchen lungo le mucose che rivestono l'interno della bocca, naso, genitali e l'ano.

Aspetto

Sulla tua pelle, lichen planus appare come rosa individuale, viola urti sollevati rosso o scuro con cime piatte che di solito si sviluppano in linee o gruppi. Dentro la bocca, la malattia si presenta come un pizzo o modello spider-palmate di macchie bianche, grigie o bluastre chiaro sulla lingua o lungo le guance.

Dimensione

La dimensione media di una lichen planus pelle lesione è da 2 a 4 cm di diametro, riporta US National Library of Medicine.

Sintomi

Sul cuoio capelluto, il lichen planus può causare arrossamenti, irritazione, diradamento dei capelli o perdita di capelli, mentre sulle unghie, ma può causare scanalatura, splitting, perdita delle unghie assottigliamento o completa. Sintomi di lichen planus orale includono secchezza della bocca, un metallico-gusto, e dolore vissuto con i dossi piuttosto che il prurito, comuni ad altri tipi di malattia.

Trattamento

Trattamenti per il lichen planus possono comportare sopprimere le attività del sistema immunitario, e in genere comporta l'uso di prescrizione di farmaci come antistaminici orali, corticosteroidi topici o per via orale, o farmaci immuno-modulante, spiega la Mayo Clinic. Alcuni medici utilizzano la fototerapia con raggi ultravioletti o laser per trattare la condizione.

Prognosi

Anche se sgradevole, lichen planus provoca in genere problemi di salute non a lungo termine e risponde al trattamento entro 18 mesi, secondo l'US National Library of Medicine.


articoli Correlati