A proposito di estrazioni dentarie

Denti che sono molto grandi cavità, sono gravemente feriti o rotto o avere infezioni nella radice può avere bisogno di essere estratto. Secondo la Mayo Clinic, effetti collaterali di estrazioni dentarie possono includere sanguinamento, dolore e infezioni. La cura per la bocca dopo estrazione di un dente può richiedere risciacqui con acqua di mare, evitando di masticare e un controllo con il chirurgo o il dentista per rimuovere punti di sutura.

Cause

Cause di dover avere un dente estratto includono lesioni al dente, grave carie, preparazione per ortodonzia e infezioni della radice del dente.

Metodi

Estrazione del dente può essere fatto da un dentista o un chirurgo orale e consiste nel fare incisioni nelle gomme per rimuovere il dente e poi cucendo le incisioni chiuse.

Anestesia

Secondo la Mayo Clinic, l'anestesia sia locali o generali possono essere utilizzati durante l'estrazione di un dente.

Gli effetti collaterali

Estrazioni dentarie possono causare effetti collaterali come emorragie, infezioni, dolore e presa a secco, che è la perdita del coagulo di sangue in bocca che espone l'osso della mascella.

Complicazioni

La rimozione di un dente può causare lo spostamento degli altri denti, causando un dolore morso e la mascella disallineato, ma queste complicazioni può essere evitato utilizzando ponti o impianti dentali.

Cura

Gargarismi con acqua salata, evitando di fumare per almeno 24 ore dopo l'estrazione e attenersi ad una dieta alimenti liquidi o morbidi sono le tecniche di cura di sé raccomandati dal Mayo Clinic per l'uso dopo estrazione di un dente.

Prevenzione / Soluzione

Secondo la Mayo Clinic, il modo migliore per evitare la necessità di una estrazione di un dente è quello di praticare una buona cura dei denti e avere regolari esami orali da un dentista.


articoli Correlati