A proposito di cancro alla gola

A proposito di cancro alla gola


Cancro alla gola è il cancro delle corde vocali, la laringe (conosciuta anche come la casella vocale), il rinofaringe, orofaringe e altri luoghi in gola. Negli Stati Uniti, ci sono 30.000 a 35.000 persone con diagnosi di cancro alla gola ogni anno e circa 8.000 persone muoiono di questa malattia ogni anno. L'American Lung Association afferma che l'incidenza di tumori della gola è molto più alta negli uomini che nelle donne, quasi il 90%. Gli uomini sono due volte più probabilità di morire di tumori della gola. Cancro alla gola è curabile se viene diagnosticato precocemente. Cancro alla gola è particolarmente sfortunato perché è prevenibile e potrebbe essere rilevato presto dal semplice esame orale.

Fattori di rischio

L'uso del tabacco è un fattore di rischio per il cancro alla gola. Questo include tutte le forme di consumo di tabacco: sigarette, pipe, sigari e mastica.
L'uso di alcol aumenta anche il rischio di sviluppare un cancro alla gola.
Le persone che fumano e bevono troppo sono a rischio estremamente elevato di sviluppare il cancro alla gola.
Tumori della gola tendono anche a sviluppare negli adulti di età compresa tra 50 e più anziani.
Il genere è anche un altro fattore di rischio importante. Gli uomini hanno 10 volte più elevata probabilità di sviluppare tumori della gola rispetto alle donne.
Altri fattori di rischio includono la scarsa igiene dentale, l'esposizione all'amianto e una dieta priva di frutta e verdura.

Evoluzione

Tabacco contiene molti agenti cancerogeni (sostanze cancerogene) che bombardano le cellule in gola. Questo alla fine porta a mutazioni genetiche di alcune cellule, che crescono in maniera incontrollata. Le cellule mutate continuano a vivere oltre il normale ciclo di vita e la forma tumorale (s) in gola.

Tipo

Cancro rinofaringeo è il cancro inizia nel rinofaringe, che si trova dietro il naso.
Cancro della laringe è il cancro della laringe.
Cancro orofaringeo è il cancro inizia nella orofaringe, che si trova dietro la bocca.
Ipofaringee cancro è il cancro dell'ipofaringe, che si trova sopra l'esofago e trachea.
Cancro della glottide è il cancro delle corde vocali. Cancro subglottica inizia sotto le corde vocali, da cui il nome sottoglottica.

Identificazione

I sintomi iniziali del cancro alla gola sono spesso confusi con altre malattie meno pericolose. I pazienti possono avere mal di gola, il cambiamento di voce, un grumo di fuori del collo, dolore al collo, difficoltà a deglutire o mal di orecchio. Tuttavia, questi sintomi sono cronici e di lunga durata.
Altri sintomi di cancro alla gola includono sanguinamento dalla bocca e perdita di peso.
Tumori della gola possono essere diagnosticati mediante laringoscopia. Laringoscopia è un endoscopio, che è dotato di una telecamera alla fine del campo di applicazione per permettere la visualizzazione della gola.
Se un tumore o di eventuali aree anomale in gola viene rilevato durante laringoscopia, un campione di tessuto viene raccolto. Il campione viene inviato patologi per verificare se contiene cellule cancerose o non.
Test di imaging come la risonanza magnetica (MRI) o X-ray saranno invitati a determinare in quale misura il vostro tumore si è diffuso.

Effetti

Tumori della gola sono curabili nelle fasi iniziali. 80% dei pazienti con tumori di piccole dimensioni sopravvive 5 anni dopo la diagnosi di cancro.
I pazienti affetti da cancro alla gola avanzata hanno un tasso di sopravvivenza molto più basso. Il tasso di sopravvivenza a 5 anni per questi pazienti è solo il 30%.
Il 50% dei tumori della gola sono diagnosticati in fase avanzata. Nonostante l'istruzione, la percentuale di diagnosi ritardata di cancro alla gola rimane lo stesso per gli ultimi quattro decenni.
Per i tumori della gola fase iniziale, il trattamento più efficace è la radioterapia.
Per i tumori della gola avanzate, la radioterapia è spesso combinato con la chirurgia o chemioterapia.
Cancro alla gola ha un'alta probabilità di recidiva. Quasi 10 al 15% dei pazienti con cancro alla gola sviluppare secondi tumori primari entro 20 anni dalla loro trattamento.


articoli Correlati