Trattamento olistico per Pinkeye

03/24/2011 by admin

Trattamento olistico per Pinkeye


Rosa occhio, o congiuntivite, è una una infiammazione della membrana mucosa intorno all'occhio. Essa può verificarsi sia come allergica, batterica o virale. Mentre solo rosa occhio batteriche e virali sono contagiose, tutti e tre sono a disagio e può cullare o anche trattati attraverso approcci olistici.

Sintomi

Rosa occhio può essere suddiviso in tre grandi categorie: allergiche, virali e batterici. Congiuntivite allergica è causata da una reazione allergica. Non è contagiosa ed è in genere causata da polvere, polline, o particelle irritanti nell'aria. Virali e batteriche rosa occhi sono catturati nella stessa era come un raffreddore o un'infezione batterica virale. Possono anche essere sintomi di un raffreddore o infezione batterica virale e sono altrettanto contagiose.

Allergico occhio rosa ha i sintomi di un occhio irritato. Normalmente potrete godere di arrossamento, prurito, irrigazione, e qualche disagio del seno. Virale occhio rosa è di solito accompagnata da un banale raffreddore. E 'sintomi sono arrossamento, irrigazione, granulosità luce, e la luce di scarico.

Batterica occhio rosa può verificarsi con una infezione batterica, come mal di gola o di una infezione delle vie respiratorie. E 'sintomi sono molto simili a virale occhio rosa ma più pesante. Si potrebbe incorrere in eccessive annaffiature, scarico di spessore che si trasforma un po 'scontrosi, palpebre gonfie, granulosità, e occhi iniettati di sangue rosso.

Trattamento

Allergico occhio rosa può essere trattata con lacrime artificiali e antistaminico. Viral occhio rosa risolve con il virus; lacrime artificiali di solito sono prescritti per aiutare con la sensazione grintoso. Batterica occhio rosa è trattato con una pomata antibiotica occhio. Quando accompagna un virus di infezione, si dovrebbe ottenere molti liquidi e riposo.

Comprimere

La raccomandazione olistico più comune per tutti occhio rosa è quello di applicare un impacco - freddo per allergici occhio rosa e calda e per tutti gli altri. Per fare un impacco, semplicemente saturare un panno o un altro panno di cotone con acqua calda o fredda; strizzarlo completamente e tenere premuto sulla zona degli occhi con una pressione molto leggera. La compressa si lenire l'irritazione, ridurre il gonfiore, e contribuire a combattere il rossore supplementare.
Il tè è un'altra applicazione utile che vi aiuterà con il prurito e infiammazione. Preparare una forte tazza di camomilla, tè verde, o nero con due borse. Lasciate che i sacchetti di raffreddare mentre si beve il tè. Applicare una borsa per ogni occhio e lasciare il tè freddo per ottenere in un occhio.

Lavaocchi

Colliri naturali sono anche opzioni di trattamento olistico per la congiuntivite. Sale, miele, limone e aggiunto al lavoro di acqua calda come detergenti naturali e antimicotici per accelerare la guarigione di occhio rosa. Mentre l'applicazione pungere, molte persone si affidano a colliri naturali per la loro efficacia e basso costo. Lascia un pizzico di sale e la goccia di miele - o uno spruzzo di limone - sciogliere completamente, acqua calda. Lasciare raffreddare il composto, misura in un lavaggio oculare, si applicano l'occhio interessato e leggermente lampeggiare per alcuni secondi.

Pomate

Calendula e foglia di aloe vera possono essere entrambi usati come unguenti naturali. Applicare una leggera sulla linea delle ciglia. Calendula è un anti-infiammatorio naturale che ha proprietà sia antivirali e antibatteriche, mentre l'aloe vera è un raffreddamento astringente naturale.

Considerazioni

Ogni applicazione olistica dovrebbe essere utilizzato almeno due volte al giorno.

Il trattamento deve essere seguito con una dieta sana. Aumenta la tua vitamina C, zinco, e l'assunzione di aglio.

Lavarsi spesso le mani e disinfettare le superfici comunemente toccato.

Evitare di toccare i vostri occhi direttamente, senza lavarsi le mani prima e dopo.

Utilizzare palle separati e fresco cotone, compresse, bustine di tè, e così via per ogni occhio.

Soprattutto, consultare il proprio medico prima di provare qualsiasi trattamento olistico, soprattutto se si dispone di una patologia oculare preesistente.


Articoli correlati