Sostituto di sali di Epsom

05/30/2013 by admin
Sostituto di sali di Epsom

Sali di Epsom può essere preso internamente per costipazione e utilizzati esternamente nei bagni per i muscoli doloranti e per favorire il rilassamento. I sali sono in realtà solfato di magnesio e hanno molti vantaggi. Se non è possibile utilizzare, sono disponibili le opzioni naturali e di erbe.

Costipazione

Alcune persone prendono sali di Epsom internamente per alleviare la costipazione. Natural-homeremedies.com suggerisce invece di prendere due cucchiaini di melassa ogni giorno prima di dormire. Il sito consiglia inoltre di bere mezzo bicchiere di olio d'oliva e mezzo bicchiere di succo d'arancia insieme.

Muscoli doloranti

Se hai i muscoli doloranti, è possibile utilizzare gli oli essenziali nella vasca da bagno per sostituire i sali di Epsom. Eucalipto e canfora sono utilizzati, secondo herbs2000.com. Si può anche massaggiare i muscoli interessati con tea tree o olio di mandorle. Un rilievo di riscaldamento può anche aiutare a rilassare i muscoli rigidi.

Relax

Invece di prendere un bagno di sali di Epsom, è possibile aggiungere l'olio di lavanda per l'acqua per favorire il rilassamento. Altri suggerimenti includono ammollo in una vasca idromassaggio o con un cuscino occhio a base di erbe durante il riposo o l'ascolto di musica rilassante.

Emicrania mal di testa

Alcune persone usano sali di Epsom per combattere l'emicrania. Aromaterapia può alleviare il mal di testa di emicrania, secondo la naturale homeremedies.org. In particolare, legno di sandalo, menta piperita, lavanda o eucalipto sono suggeriti. Mangiare cibi ricchi di niacina, come la crusca di grano e semi di girasole, e cibi ricchi di magnesio come banane e frutti di mare può contribuire ad alleviare tali mal di testa, il sito afferma.

Miglioramento del sonno

In alternativa alla Epson sali come un sollievo stress e aiuto per dormire, bere una tazza di latte caldo con cannella, miele o noce moscata prima di coricarsi può ridurre al minimo lo stress, secondo la naturale homeremedies.org, e aiutare a addormentarsi. Se non si può tollerare il latte, tè di erbe decaffeinato è un altro sostituto.


Articoli correlati