Segni e sintomi di allergie cioccolato

09/18/2011 by admin

Segni e sintomi di allergie cioccolato


Il cioccolato è qualcosa che ognuno cerca, almeno una volta nella loro vita. Si può trovare in alimenti di prima colazione, spuntini, cene e più comunemente, dolci. Per le persone che sono allergiche al cioccolato, però, non è un alimento che porta un sorriso in faccia. La cosa importante da notare è che cosa accade se il cioccolato viene ingerito e si innesca una reazione allergica, e come trattare le conseguenze.

Mal di testa

Se dopo aver mangiato cioccolato una persona inizia a lamentarsi di un mal di testa lancinante, una reazione allergica può essere colpevole. La caffeina è altamente prevalente in cioccolato e talvolta è ciò che porta a un mal di testa. Solo perché una persona ottiene un mal di testa dopo aver consumato il cioccolato non significa necessariamente che sono allergici ad esso, ma significa che ci può essere bisogno di qualche ulteriore indagine.

Orticaria

Alcune persone dopo aver preso un morso di, o addirittura commovente, il cioccolato si scoppiare in alveari. Di solito, gli alveari iniziano sul viso e sul collo, e poi procedere a viaggiare in altre zone del corpo, come le braccia, pancia e le gambe. La cosa migliore da fare se questo accade, è quello di dare alla persona una dose di Benadryl e contattare un medico.

Difficoltà di respirazione

Alcune persone sono gravemente allergico al cioccolato, e in quei casi che in realtà hanno problemi di respirazione dopo aver consumato esso. Ciò può scatenare anafilassi, che è una reazione allergica che coinvolge due o più sistemi del corpo e può effettivamente portare a shock anafilattico, che può essere pericolosa per la vita. Se questo accade una volta, è meglio evitare il cioccolato tutti insieme.

Bruciore di stomaco

Un sintomo lieve di una allergia al cioccolato è il bruciore di stomaco. Molte volte c'è un altro ingrediente nel cioccolato che causa questo, non è in realtà il cacao. La cosa migliore da fare per contribuire a combattere il bruciore di stomaco è quello di prendere un farmaco over-the-counter, come Tums, per aiutare a compensare la sensazione di bruciore. Per molte persone, bruciore di stomaco non è un effetto problematico lato abbastanza per farli astenersi dal mangiare cioccolato.

Confusione e irritabilità

Una persona può effettivamente diventare confuso o irritabile come un segno di una allergia al cioccolato. Ciò è dovuto al fatto che contengono semi di cacao teobromina, che in realtà stimola il sistema nervoso e talvolta aumenta la frequenza cardiaca. Si può effettivamente causare una persona a sentirsi molto instabile, quindi se questo accade, probabilmente sarebbe meglio evitare di cioccolato.


Articoli correlati