Neolitico Diete

05/25/2012 by admin

Neolitico Diete


"Nuovo pietra" è la traduzione letterale del termine "Neolitico", che descrive un periodo di progresso tecnologico che inizia intorno all'anno 9000 aC E 'stato durante questo periodo nella storia che le persone precedentemente nomadi si stabilirono in comunità e cominciarono ad addomesticare piante e animali. A differenza del, o dieta paleolitica "in pietra", che era quella di un cacciatore-raccogliere e a base di proteine, la dieta neolitico aveva un contenuto di ortaggi e cereali molto più alto.

Natufiani e noci

Intorno al 9000 aC, il clima in Medio Oriente, dove è stato centrato la cultura neolitica, la transizione dal freddo e secco a un settore agricolo-friendly caldo, umido e mite. Di conseguenza, una nuova abbondanza di cereali selvatici, tra cui frumento e orzo, noci e selvaggina si sono resi disponibili per i cacciatori-raccoglie pre-neolitico di cui dagli archeologi come Natufiani. Le Natufiani cominciarono a creare campi permanenti come prodotti divenne prontamente disponibile e con buona ragione. Orzo, per esempio, è un carboidrato complesso che offre nutrienti essenziali, tra cui folati, fibre e potassio. Un dado a disposizione dei Natufiani - pistacchi - è una ricca fonte di mono- sana per il cuore e grassi polinsaturi e vitamina A. Lasciate che i vostri pasti ispirati dalle Natufiani: Godetevi una ciotola calda di crema di grano per la prima colazione, un'insalata con pistacchi per il pranzo e la carne di manzo e orzo stufato per la cena.

Neolitico preceramico

I Natufiani diventato dipendente da frumento e orzo, in modo che quando le condizioni ambientali sono diminuiti, alcuni hanno cominciato il processo di addomesticare colture. Nel Neolitico preceramico periodo che va dal 8.300 al 7.500 aC, gli antichi piantate coltivazioni di grano e orzo e adottati altri tipi di vegetazione, compresi i ceci, lenticchie e piselli. Le lenticchie sono proteine ​​e carboidrati ad alta densità, che offre la perfetta combinazione di sostanze nutritive. Durante questo periodo di tempo, la gente ancora fatto affidamento sulla selvaggina e la vita vegetale per integrare le colture domestiche. Lenticchie Cook con abbondanza di spezie e cucchiaio lo stufato in una pita del grano intero per un pranzo di riempimento. Oppure si fondono ceci con olio d'oliva e aglio per fare un tuffo hummus per le verdure.

Pre-Pottery Neolitico B

Il clou del Neolitico pre-ceramico B, che ha continuato fino al 6000 aC, fu l'addomesticamento degli animali. Con un sistema paese sempre più stabile, gli antichi erano in grado di allevare greggi di capre, suini, ovini e bovini - animali che hanno offerto latte, formaggi e altri prodotti caseari con proteine ​​della carne. Gli antichi in questo periodo di tempo hanno continuato a godere di cereali, legumi e vegetazione selvaggia. Il calcio, un minerale presente nei latticini, sarebbe stato molto utile per i neoliths in quanto favorisce la formazione di ossa sane e denti. Mescolare il latte di capra o di mucca yogurt con frutti di bosco freschi. Optare per yogurt bianco dal momento che la neoliths non ce l'ha di zucchero semolato.

Applicazione Moderna

Quello che si sa la dieta neolitica è fondamentalmente compatibile con i moderni principi di una buona alimentazione. Hanno mangiato cereali integrali non raffinati, carne, latticini, legumi, noci, semi, ortaggi e frutta. Allo stesso modo il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti consiglia una dieta composta da cibi integrali con poco o senza aggiunta di zuccheri e sale. Ma la persona moderna è molto più facile l'accesso a una vasta gamma di prodotti e una serie di proteine ​​tra cui pesce, uova e pollame. Approfittate del negozio di alimentari e di variare le vostre proteine, frutta e verdura.


Articoli correlati