Cure omeopatiche per Eczema

07/04/2011 by admin

Eczema è considerata una reazione allergica cronica della pelle con sintomi che possono includere eruzioni cutanee e prurito. Questa condizione è nota anche come dermatite atopica. Ci sono molti modi per trattare l'eczema, tra cui alcuni rimedi omeopatici per contribuire ad affrontare i sintomi e trattare la causa sottostante della condizione.

Rimedi omeopatici

In caso di pelle spessa e screpolata, provare crudum antimonio. Questi sintomi particolari di eczema possono peggiorare nel sole, ed i pazienti che necessitano di questa forma di trattamento può anche desiderare cose acide come i sottaceti o aceto. Questo rimedio topico aiuterà a proteggere la pelle dalle irritazioni e può essere utilizzato anche su calli, verruche plantari e impetigine.

Arsenicum album può essere utilizzato in pazienti ansiosi e inquieti la cui pelle può essere prurito, asciutto e tendono a bruciare intensamente. Altri sintomi includono brividi e indigestione quando la pelle è in fiamme. Evitare di graffiare le zone colpite e cercare l'applicazione di calore per alleviare il prurito. Questo rimedio omeopatico può essere assunto in forma di pillola o applicato direttamente sulla pelle. Se assunto per via orale si lavora per liberare naturalmente le tossine straniere nel vostro corpo.

Arum triphyllum può essere utilizzato se le forme di eczema intorno alla bocca o dovunque sul viso. I pazienti che necessitano di questo trattamento possono avere un mento screpolato che è caldo e irritato. Le labbra e le narici di una persona può essere dolorante per l'irritazione. Essi possono anche sperimentare raucedine o mal di gola. Questo trattamento topico sarà alleviare l'irritazione alla pelle e deve essere applicato direttamente sulla zona interessata.

Calcarea carbonica viene utilizzato se il vostro eczema peggiora in inverno. I sintomi sono accompagnati da mani sudate e piedi, brividi, ansia e stanchezza. Questo trattamento contribuirà a fornire sollievo da eczema tutto l'anno. Può essere assunto per via orale o topica, e quando assunto per via orale aiuta nel corretto funzionamento del vostro sistema digestivo per liberare il corpo dalle tossine che causano sintomi come ansia, brividi e stanchezza.

Coloro che hanno una storia di disturbi della pelle come l'herpes e impetigine così come l'eczema può richiedere Graphites come un trattamento omeopatico. I pazienti che richiedono questa forma di trattamento possono avere coriacea, pelle irritata o screpolata. Aree come la bocca, mani e dietro le orecchie sono incrinate. Queste aree possono anche avere uno scarico d'oro che forma tipicamente una crosta. Quando questa forma di trattamento è richiederebbe ci possono essere gravi prurito quando è caldo. Graphites è un trattamento topico che dovrebbe essere applicato direttamente sulla pelle.

Lo zolfo deve essere usato se ci sono sintomi di prurito, bruciore o una infiammazione. Questi sintomi possono peggiorare nel bagno o in climi caldi. Lo zolfo è migliore nei casi in cui avete provato altri unguenti e farmaci senza sollievo. Vaselina può essere utilizzato su quelli con eczema che è secca e screpolata. Questi casi sono più gravi in ​​inverno e causerà una sensazione di freddo dopo graffi. Quando viene richiesto questo rimedio la persona può soffrire di eczema spesso e può avere duro, la pelle coriacea. Petrolio e zolfo possono essere utilizzati come un unguento e applicati direttamente sulla zona interessata per ripristinare la naturale processo di guarigione della pelle.

Medico

Quando si considera rimedi omeopatici è meglio consultare il proprio medico per i dosaggi raccomandati, così come per garantire che non si svilupperà una reazione allergica ad uno qualsiasi di questi rimedi.


Articoli correlati