Cure nutrizionali per la gotta

07/19/2014 by admin

La gotta è una forma di artrite che si sviluppa perché troppo acido urico si accumula nei depositi forma del corpo e cristalli di acido urico nelle articolazioni. Quando ciò si verifica, le articolazioni colpite possono diventare infiammato e doloroso al tatto. La condizione, che spesso colpisce durante la notte, in genere colpisce l'alluce o altre articolazioni nei piedi prima e quindi può diffondersi ad altre articolazioni. Diversi farmaci - prescrizione e over-the-counter - sono disponibili sia per trattare e prevenire attacchi di gotta, ma ci sono alcuni trattamenti nutrizionali si può provare pure.

Dieta Gotta

Se siete inclini a gotta e sperimentare frequenti fiammate, si consiglia di pensare di cambiare la vostra dieta per cercare di prevenire gli attacchi. La gotta è stato collegato al consumo di purine, una proteina che si trova naturalmente in alcuni alimenti. Per cambiare la vostra dieta per eliminare o limitare rigorosamente l'assunzione di purine, si può essere in grado di prevenire attacchi di gotta. Gli alimenti ricchi di purine includono carne di selvaggina, animelle, carni di organi e di alcuni pesci, tra cui aringhe, sgombri e sardine. Altre fonti di proteine, tra cui carne rossa, pollame, pesce e legumi, contengono minori quantità di purine e sono una scelta migliore.
Birra e altre bevande alcoliche sono anche ricchi di purine e può portare a un attacco di gotta nelle persone inclini alla condizione. Se si adotta la dieta gotta per evitare che la condizione, è importante o completamente eliminare o limitare severamente il consumo di alcol.

Bacche

Bacche scure come ciliegie, more, mirtilli, lamponi e anche fragole hanno proprietà che possono combattere l'infiammazione, che è ciò che provoca dolore nelle persone con la gotta. Mangiare questi frutti al giorno può aiutare a curare la gotta. Ciliegie, in particolare, può essere utile perché gli studi hanno dimostrato che possono aiutare i livelli più bassi di acido urico. Se volete provare le bacche per curare la gotta, si dovrà mangiare ogni giorno. Provate a mangiare tra una mezza tazza a una tazza di frutti di bosco o tra 12 e 15 ciliegie al giorno. Potete anche provare a bere un bicchiere di succo di ciliegia.

Vitamina C

Mangiare un sacco di vitamina C o di prendere un supplemento di vitamina C può anche contribuire a trattare la gotta perché può ridurre la quantità di acido urico nel sangue. Buone fonti alimentari di vitamina C includono la maggior parte di frutta e verdura, come gli agrumi, melone, broccoli, cavolfiori, cavolini di Bruxelles e peperone. Se non si mangia un sacco di frutta e verdura, prendere in considerazione un supplemento. Parlate con il vostro medico in primo luogo, però, perché troppa vitamina C può effettivamente aumentare i livelli di acido urico e di peggiorare la gotta.


Articoli correlati